Blog

HomeBlogDevcom: ecco la nuova developers conference collegata alla gamescom
devcom

Devcom: ecco la nuova developers conference collegata alla gamescom

Si terrà dal 22 al 24 agosto devcom, la nuova conferenza per sviluppatori ad alto profilo su territorio europeo. L’evento precederà e si svolgerà durante gamescom 2017, e conterrà al suo interno anche Respawn, un altro appuntamento fisso da anni per gli sviluppatori europei. Devcom e gamescom interagiranno tra di loro, sfruttando la reciproca forza dei due brand.

Tra i principali fautori dell’evento, Frank Sliwka, CEO di International Business Media, nonché membro del corpo docente di VIGAMUS Academy. Sliwka, assieme a Stephan Reichard e al team Aruba Events, lavorerà all’implementazione del progetto e fornirà supporto sui task più delicati.

Devcom, che si pone come una developer conference “di nuova concezione”, conterrà al suo interno un nutrito parterre di ospiti, i quali affronteranno i temi più caldi della scena dello sviluppo, con la partecipazione di speaker internazionali ad alto profilo; sono inoltre previste master class, workshop ed eventi di networking dove i dev potranno interagire tra di loro e trovare nuovi accordi. La forza dell’evento sta principalmente nelle connessioni con gamescom, il che rappresenta un netto cambio di rotta rispetto alla GDC Europe, che per molti anni è stato un evento perlopiù separato nonostante coincidesse con la fiera tedesca. Al contrario, devcom condivide persino la stessa linea grafica dell’evento madre.

I lavori si apriranno con Respawn – Gathering of Developers (20-21 agosto), che sarà integrato all’interno dello spazio di devcom, spostandosi nell’ala est di Koelnmesse. Respawn comprenderà un Indie Game Summit, un Newcomer Summit e persino un nuovo format, Late Night Talks, che come suggerisce il nome sarà una sorta di “dopo festival” della conferenza. A partire dal 22 agosto, si terranno anche dei keynote business all’interno di gamescom, tenuti da alcune delle menti più illustri dell’industria videoludica e tecnologica, nonché da autorevoli influencer, che si rivolgeranno al pubblico trade. I talk business saranno affiancati da “keynote pubblici”, lezioni di personaggi illustri dei giochi e dei media pensati per i visitatori privati.

La nuova formula è stata concepita da Aruba Events, e ha tra gli sponsor la BIU, l’associazione di categoria della game industry in Germania, e l’organizzazione dietro Koelnmesse. Computec Media si occuperà della conferenza in qualità di media partner. Uno degli aspetti più interessanti è la vicinanza al mondo dello sviluppo: è stata infatti costituita un’advisory board dedicata ai contenuti, composta di individui provenienti da diverse aree della game industry, che si occuperà di curare i temi della conferenza e i contatti con gli speaker.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito http://www.devcom.global

Written by

The author didnt add any Information to his profile yet

Leave a Comment